La Seta e le sue Proteine: la fibroina una scelta di benessere

La Seta e le sue Proteine: la fibroina una scelta di benessere

Composizione chimica

La Seta e le sue Proteine: la fibroina una scelta di benessere

le proteine fibrose, natura a portata di mano

La Seta è una fibra completamente naturale in grado di donare benessere alla nostra pelle ed al nostro corpo. Utilizzare indumenti e/o componenti costituiti da fibra di seta significa mettere in contatto ogni giorno il nostro corpo con LA fibra naturale per eccellenza, un laboratorio di tecnologia in grado, non solo di evitare ogni forma di contatto con  sostanze nocive e dannose ma di garantire elementi naturali (proteine, amminoacidi) di reale benessere, assolutamente compatibili, curativi e rigenerativi.

La componente principale della fibra naturale di seta, assieme alla Sericina, è la Fibroina che con cheratina, collagene, elastina e fibrinogeno costituiscono il gruppo delle proteine fibrose.


Le proteine fibrose: sericina, fibroina, cheratina, collagene, elastina e fibronogeno


Oltre alla Sericina e fibroina, anche la cheratina, il collagene, l’elastina e il fibrinogeno costituiscono il gruppo delle proteine fibrose.

Composizione chimica delle proteine

Le proteine sono degli elementi di struttura fisiologica, dotati di una propria specifica funzionalità. Rivestono una particolare importanza per gli esseri viventi essendo i mattoncini costitutivi di tutti i processi vitali. Chimicamente le proteine sono delle macromolecole costituite da amminoacidi. Pur esistendo in natura più di 300 amminoacidi, soltanto 20 sono presenti nelle proteine dei mammiferi in quanto sono i soli codificati dal DNA. Una proteina si distingue dall’altra in base ad una tipica struttura tridimensionale che ne determina la capacità di svolgere specifiche funzioni biologiche.

 

Proteine globulari e fibroseLe proteine si dividono in due grandi famiglie:

  • Proteine Globulari che dirigono le funzioni fisiologiche dell’organismo;
  • Proteine Fibrose che svolgono funzione di sostegno e protezione.

 

Le proteine fibrose sono di origine animale, insolubili in acqua, definiscono i principali elementi strutturali dell’organismo e costituiscono circa un terzo del peso complessivo delle proteine del nostro corpo. Le possiamo trovare in grande quantità nei differenti strati dell’epidermide:

Proteine fibrose

  • La Cheratina, impermeabile ed insolubile in acqua, attiva la protezione esterna da elementi estranei nocivi presenti nell’ambiente, ripristina le cellule nel caso di danni rilevanti. È la proteina costituente degli strati più esterni della pelle, capelli ed unghie;
  • L’Elastina, costituisce il tessuto connettivo e conferisce elasticità ai tessuti permettendo loro, se sottoposti a stiramento e/o contrazione, di ritornare alla loro forma originaria;
  • Il Collagene, crea un supporto, un modello ed una forma componendo gli elementi organici dei tessuti connettivi, (tendini, cartilagini, strati profondi della pelle);
  • Il Fibrinogeno, una proteina plasmatica responsabile della coagulazione del sangue

La fibroina contenuta nella Seta è una proteina fibrosa naturale, un polimero altamente biocompatibile e biodegradabile, costituito da carbonio 47,6% Idrogeno 6,39% Azoto 18,33% Ossigeno 27,68%:

Sericina e fibroina

  • altamente biocompatibile
  • biodegradabile
  • resistente alla contaminazione microbiotica
  • altamente stabile
  • protettiva dell’epidermide umana
  • dotato di elementi che coadiuvano le continue trasformazioni cellulari.

Scegliere le fibre naturali in Seta è LA scelta di benessere.